17Febbraio
Sala Alessi - Palazzo Marino ore 18.00 Milano

 

Libertà Religiosa in Italia - Tra diritti costituzionali e governo del territorio

 

Libertà Religiosa in Italia 
Tra diritti costituzionali e governo del territorio
Una città plurale perché laica
 
DIBATTITO PUBBLICO
con
 

Anna Scavuzzo - Vicesindaco del Comune di Milano
Diana De Marchi - Presidente Commissione consiliare Pari opportunità e diritti civili, Consiglio Comunale di Milano.
Ilaria Valenzi - Consulente legale della FCEI (Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia
Alberto Fossati - Professore di Diritto Pubblico e Legislazione sociale, Università Cattolica di Milano

Introduce e modera 
Samuele Bernardini – Consulta Milanese per la laicità delle istituzioni

Libertà religiosa e pluralismo religioso sono temi che spesso restano ai margini del dibattito politico o sono trattati superficialmente (o parzialmente) e che invece necessitano di una forte attenzione, anche da parte delle istituzioni.
L’assenza in Italia di una normativa sulla libertà religiosa, oltre ad avere impatti nella vita quotidiana delle persone, ha anche ricadute sulle amministrazioni comunali non solo nel dialogo con le diverse comunità, ma anche sulla gestione del territorio, come nel caso della costruzione di luoghi di culto o nel garantire lo svolgimento di manifestazioni religiose.
In occasione del 17 Febbraio, Giornata per la Laicità, la libertà di pensiero e il pluralismo religioso, come ogni anno la Consulta Milanese per la laicità delle istituzioni propone un momento di riflessione e di sviluppo di strumenti e modalità di dialogo trasversali ed inclusivi per favorire il pluralismo religioso, l’esercizio di diritti di libertà e una società più laica, nella quale le istituzioni possano trattare tutte le comunità religiose allo stesso modo.
 

Ingresso libero

Locandina Incontro 17 febbraio 2017.pdf